Percorso panoramico adatto a MTB a Preci

Percorso panoramico adatto a MTB a Preci

Giro ad anello tra Castelvecchio, Saccovescio e Preci con passaggio Chiesa della Madonna della Cona (1547)

Il percorso panoramico illustrato in questa pagina è adatto anche alle mountain bike, è un percorso ad anello poco superiore ai 6 km e presenta un dislivello che permette di svolgere il percorso a tantissime persone, anche se non allenate.

Punti chiave del percorso panoramico

  • adatto a MTB
  • dislivello totale inferiore ai 250m
  • realizzabile 365 giorni all’anno
  • circa 2 ore di passeggiata a piedi

Svolgimento del giro ad anello del percorso panoramico

La partenza del giro ad anello panoramico l’abbiamo prevista dall’agriturismo Rocca del Nera, essendo il sentiero adatto a tutta la famiglia, percorribile in tutte le stagioni (neve permettendo), si presta benissimo alle persone che desiderano soggiornare in zona.

Il fondo del sentiero è principalmente in terra battuta, con possibili sassi e terra, solo alcuni passaggi sono su strada asfaltata. Un bel tratto dell’itinerario si svolge anche all’interno del bosco.

Arrivati a Castelvecchio dopo soli 600 metri, inizia il vero percorso panoramico ed è possibile ammirare la piccola Chiesa della Madonna della Cona. Questa chiesa viene chiamata anche Madonna de Lu Posatoro, per via di una vicina fonte sorgiva; situata sul Monte San Martino, venne costruita nel 16mo secolo in segno di pace tra le comunità di Castelvecchio Saccovescio e Corone.

C’è una pietra dell’architrave datata 1547.

Il 9 marzo si festeggia la festa delle anime, nata per ricordare la distruzione del paese di San Martino e dei suoi vecchi abitanti che poi si spostarono nei paesi limitrofi, Castelvecchio, Saccovescio e Corone.

Proseguendo di qualche km si incontra la croce di Saccovescio e la Chiesa di Santo Spes, dove alcuni cenni storici risalgono al 1350. 

Il sentiero prosegue quindi nel bosco e arriva fino a Preci Borgo, a questo punto c’è circa 1 km di strada asfaltata per fare il ritorno all’agriturismo Rocca del Nera, dove è stata lasciata l’automobile.

La suddivisione del sentiero panoramico in questo modo ci permette di gestire al meglio i tratti in salita, alternandoli alle parti in discesa. Possiamo fare delle piccole soste nei due borghi (Castelvecchio e Saccovescio), nonché nella parte più frequentata del comune di Preci, Borgo Preci.

I sentieri del Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Parte del sentiero si percorre lungo il sentiero NATURA N10 del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, chiamato anche: N10 I SENTIERI DELLA MEDITAZIONE

Il sentiero ripercorre i passi di eremiti, frati ed eretici che, alla ricerca dell’isolamento e della serenità, hanno scelto questi luoghi per condurre la loro vita ascetica.

Scopri di più nel sito web del Parco Nazionale dei Monti Sibillini


Scopri tutti gli itinerari approvati da ValnerinaOnLine

Seguici nei social

Iscrivi la tua email per ricevere GRATUITAMENTE le nostre news