Dopo il sisma del 2016, a Norcia, tutte le chiese sono state danneggiate, alcune con lavori di ripristino di pochi anni, alcune molto più gravi.

La Basilica di San Benedetto e la Concattedrale di Santa Maria Argentea, in seguito alla scossa delle 7.30 del 30 ottobre, si sono “sgretolate”. La prima a causa del campanile che è caduto sopra la navata, la seconda a causa di un cedimento del tetto.

Anche grazie ai molti aiuti è stato possibile avere in tempi record una nuova struttura dove poter celebrare la messa e dove poter far ritrovare la comunità: il Centro di Comunità Madonna delle Grazie.

Nei prossimi giorni spiegheremo nel dettaglio gli utilizzi di questa struttura e daremo voce ai pensieri delle persone impegnate direttamente in questa “missione”.

 

Tutte le domeniche è possibile assistere alla messa nella mattina alle ore 11.00

Nello stesso spazio di Madonna delle Grazie è presente anche la sede temporanea dei ragazzi della Caritas.